Facebookgoogle_plus

A 73 anni cade in casa procurandosi la rottura del femore ma non sa che questo avvenimento negativo le salverà la vita!

E’ accaduto ieri ad una anziana signora di Torino. Il suo femore ha ceduto ma questo le ha salvato la vita. Infatti, arrivata in ospedale, oltre a prenderla in carico per la rottura del femore decidono di approfondire un dolore al fianco che la signora dichiara di provare in modo intermittente da circa una settimana. Grazie ad una ecografia e successivamente ad una tac scoprono che la paziente presentava un aneurisma gigante dell’arteria renale in fase di rottura che sarebbe stato letale. Grazie ad un intervento d’urgenza l’equipe dell’ospedale mauriziano è riuscita ad isolare l’aneurisma ed a salvare la paziente!

Facebookgoogle_plusmail